Dogliani DOCG Superiore 2015

Note di degustazione

Il Dogliani Superiore ha un colore rosso intenso con qualche nota violacea.

Dal gusto e da profumo molto intenso risulta molto fruttato con aromi di frutti di bosco, ciliegia e prugna. E’ un vino che riempie bene il palato e lascia un piacevole gusto in bocca.

Servito ad una temperatura di 16° – 18° si abbina molto bene a piatti appetitosi ed importanti, alla cacciagione e ai formaggi stagionati.

Informazioni di base

Nome del prodotto: Dogliani Superiore
Vitigno: Dolcetto
Denominazione: Dogliani Superiore
Classificazione: DOCG
Colore: rosso
Tipologia: fermo
Paese: Italia
Annata: 2015
Alcool svolto: 13.50%
Numero di bottiglie prodotte: 6.000

Vinificazione

Metodo: fermentazione per 8/10 giorni in vasche di acciaio con follatura manuale. Il vino riposa poi sempre in vasche di acciaio per 12 mesi.
Temperatura: 26° – 29°
Durata: 10 giorni
Malolattica: svolta in acciaio
Affinamento: in acciaio per 12 mesi
Tempo minimo in bottiglia: 3 mesi

Altre info

Vigna

% Uva/ Vitigno: 100% Dolcetto
Terreno: calcareo – argilloso
Esposizione: sud
Metodo agricolo: guyot tradizionale
Anno d’impianto: 1988
Data della vendemmia: metà settembre
Tipo di vendemmia: manuale in cassette
Geolocalicalizzazione: area di produzione del Dogliani Superiore

Bottiglia

Peso della bottiglia vuota: 450 gr
Data imbottigliamento: marzo 2017
Potenziale d’invecchiamento: 3 anni
Dimensione del turacciolo: 24 x 44
Materiale del turacciolo: sughero
Tipo di bottiglia: bordolese

Analisi chimiche

Estratto secco [g/l]: 25
Acidità totale [g/l in acido tartarico]: 5,50

Confezionamento

Numero di bottiglie per scatola: 6 – 12
Dimensione della scatola: 18×32,5×24,5: 33x31x25

Curiosità

L’etichetta di questo vino riproduce una lettera antica, datata 1916, un’antica testimonianza della storia di questo vino.

Vieni ad assaggiare questo vino in cantina...

Pin It on Pinterest

Share This